HO UN PIANO….CUCINA…:)


Eccoci qui…oggi ho un piano…cucina per la precisione, …insomma mi è venuta voglia di parlarvi di qualcosa che a me piace davvero moltissimo!!

Molte volte mi capita di seguire clienti nella scelta del rivestimento cucina, la cosiddetta schiena! Parliamo di quella parte di muro che divide il top della cucina dai pensili e dalla cappa aspirante.

In passato spesso venivano eseguiti con piastrelle di formato cm.20×20, raffiguranti il grappolo d’uva piuttosto che il limone o simili, ma oggi dove l’effetto minimale, pulito piace sempre di più, queste tipologie di rivestimento sono state spostate un pò nel cassetto, per lasciare spazio ad altre idee, come ad esempio pitture lavabili, lastre in gres porcellanato, alzatine di cm.30 dello stesso materiale del top cucina.

Ma non su questo che voglio soffermarmi, oggi voglio raccontarvi un’altra cosa!

Avete mai pensato di realizzare il piano della vostra cucina con il gres porcellanato?! Si mi avete scoperto, adoro il gres porcellanato! Ad oggi la tecnologia ha fatto in ogni settore passi da gigante, ed ovviamente anche nel settore della ceramica. Esistono gres porcellanati di tutte le dimensioni, ma quello che a noi interessa in questo caso sono i formati grandi! Esatto, essendoci in commercio lastre in gres porcellanato di dimensioni enormi (si arriva fino a cm.160×320) abbiamo la possibilità grazie al giusto trasformatore, di realizzare i piani cucina! E non solo, volendo si possono rivestire anche tutti i frontali della cucina, dando vita ad un monolite, con l’effetto che più aggrada il vostro occhio, dal effetto marmo, al cemento, dalla resina al legno, dai colori tinta unita chiari a quelli scuri…insomma ce c’è davvero per tutti i gusti!

Quali sono i vantaggi?? Un piano cucina realizzato in gres porcellanato possiede tutte le caratteristiche tecniche di un pavimento realizzato in gres porcellanato! Non assorbe, non si graffia, manutenzione pari a zero, non teme le alte/altissime temperature e per ultima ma non meno importante, facilità di pulizia!

Proviamo un attimo a pensare ad un piano cucina realizzato in marmo, bellissimo vero?! Certo il suo fascino è fuori discussione! Ma è pratico??? direi molto poco! Provate ad immedesimarvi un istante in questa visione…state cucinando delle magnifiche scaloppine…uhmmm sento già il profumo! Tagliate il limone e la metà che non usate la appoggiate sul vostro meraviglioso e affascinante piano cucina in marmo…servite in tavola, mangiate e poi arriva il momento di riordinare il tutto! Sistemate la cucina, lavate i piatti e il vostro amico limone è ancora li, appoggiato! Sapete cosa è successo…ebbene sì..ha rovinato il piano cucina…soluzione ?..metterci sopra qualcosa per nascondere l’alone 🙂  Tutto ciò non sarebbe mai accaduto con il gres porcellanato, potete lasciare tutti i limoni che volete sulla vostra cucina, e non succederà mai nulla..quindi scaloppine, pesce e mojito come se piovesse 🙂  (si lo so il mojito si fa con il lime…come siete puntigliosi 😉 )

Fateci un pensiero 😉

 

Per qualsiasi informazione o curiosità..sono a vostra disposizione 😉

Contatti